Archivi Annuali: 2017

/2017

Energia- Ambiente, Cap- Core

 Ad un anno di distanza dalla firma dell’accordo in  esclusiva tra Core S.pa. e Cap Holding, per studiare un piano industriale che  preveda  la  creazione di un Polo di ricerca delle  tecnologie ambientali, i soci di Core riuniti in Assemblea  lo scorso 15 dicembre, sono soddisfatti dei risultati fin qui ottenuti, e ritengono che  i punti inseriti nell’accordo del 16 dicembre 2016, siano raggiungibili. Il progetto, denominato “Polo tecnologico di Sesto San Giovanni” ed ispirato ai principi dell’economia circolare, include una Bioraffineria  Cap – Core per  la  gestione innovativa dei fanghi di depurazione e della Forsu  e per il trattamento a  freddo dei rifiuti. 

Sono necessari ancora alcuni approfondimenti ma entro il 30 aprile del 2018, verranno presentati i progetti preliminari relativi alla Bioraffineria Cap – Core.  Concluse tutte  le analisi , sarà possibile  mettere a punto il programma preliminare necessario alla predisposizione di un Piano industriale di lungo periodo.

22 dicembre 2017

Comunicato CORE

Si è concluso nei confronti di tutti gli imputati, l’iter giudiziario scaturito dalle  denunce presentate nel dicembre del 2013 dall’Azienda, contro alcuni dirigenti  e dipendenti CORE.

Le denunce  presentate dall’Autorità Giudiziaria  competente , con il contributo e  la piena condivisione dei soci Core, riguardavano alcuni episodi di corruzione avvenuti durante le  passate gestioni.

Gli scrupolosi accertamenti istruttori svolti dalla Magistratura avevano in questi anni, pienamente riscontrato le ipotesi accusatorie all’epoca  denunciate.

Nei giorni scorsi, il GUP presso il Tribunale di Monza ha  accolto le  richieste  di patteggiamento formulate da  tutti gli ex  dipendenti del CORE comprensive  del  risarcimento al danno per  la Società.

Il CORE, che  nel corso di  questi anni ha  sempre  mantenuto un atteggiamento di piena  collaborazione con gli investigatori, esprime soddisfazione per  l’operato della Magistratura.

Rivendica  altresì un percorso di trasparenza e  legalità che  ha  portato la Società ad avviare gli accertamenti e le verifiche  necessarie , oltre a  tutti gli strumenti che  la legge prevede, per prevenire attività illecite.

L’obbiettivo era  e rimane  sempre  quello di tutelare lo svolgimento di un servizio pubblico, nel pieno rispetto delle regole.

Sesto San Giovanni, 3 ottobre 2017

 

Amministratore Unico Core S. p. A

Marco Luigi Cipriano

Bilancio Core S.p.a del 2016

Il 29 maggio i comuni azionisti di Core S.p.a hanno approvato il bilancio relativo alla gestione dell’impianto per il 2016.
L’ esercizio si è chiuso con un utile pari a Euro 26.344, si tratta dell’ultimo bilancio che comprende le due divisioni: Termovalorizzatore e Igiene Urbana. Il servizio di igiene urbana per il Comune di Sesto San Giovanni è infatti cessato il 31 maggio 2016 in relazione all’affidamento con gara ad altra società.
Per quanto concerne la divisione “termovalorizzazione”, i ricavi relativi all’attività di conferimento rifiuti sono stati in linea con quelli realizzati nel corso dell’anno precedente.
Per il quinto anno consecutivo si è svolta l’attività di cogenerazione per l’impianto, producendo e cedendo energia elettrica ad un trader autorizzato ai prezzi di libero mercato e contemporaneamente producendo e cedendo calore alla società Proaris S.r.l , per contribuire all’alimentazione della rete di teleriscaldamento di Sesto San Giovanni e nord Milano.
Nel 2016 sono stati inoltre eseguiti, così come negli anni scorsi, importanti interventi straordinari sulla sezione forno, caldaia e trattamento fumi per mantenere l’impianto efficiente, nell’ottica di un impegno sui temi della responsabilità sociale e del territorio, che sono parte integrante dei principi e dei comportamenti della Società, orientata all’eccellenza tecnologica al mantenimento di elevati livelli di sicurezza di tutela ambientale ed efficienza energetica.
Infine con l’accordo sottoscritto con Cap Holding il 16 dicembre 2016, si è avviata una trattativa in […]